.....the ordinary life is pretty complicated stuff.....

5 giugno 2007

Provocazioni.....

Prendo spunto dall'articolo comparso ieri su "La Stampa", a firma Mario Vargas Llosa, dal titolo "Tempo di t. e di c.", per fare un'osservazione su un fenomeno che negli ultimi tempi ha raggiunto livelli altissimi di volgarità.
Stiamo parlando di "Tetteculismo".
Premettendo che in quanto maschio eterosessuale, il vedere corpi femminili abbigliati in modo provocante mi fa piacere, è altresì vero però che il troppo stroppia (come dicono i saggi....), e alla lunga stufa.
Lungi da me il voler fare un qualsivoglia discorso di tipo moralistico, la cosa che però mi chiedo è: "Ma il femminismo, non aveva emancipato la donna ?".
E l'unica risposta che mi viene in mente è che il femminismo, come tutte le dinamiche reazionarie, tende a fare sì che la donna continui a essere succube nella società fallocentrica, ma che pensi di essere emancipata; un pò quello che succede a tutti noi nella vita comune, pensiamo di essere liberi ma realmente sottostiamo alla volontà del padrone di turno.

Nessun commento: