.....the ordinary life is pretty complicated stuff.....

12 ottobre 2007

Potenza nucleare.

Da ieri mi sento molto più sicuro, ho scoperto che in Italia, tra Aviano e Ghedi, sono custodite 90 (novanta) delle 480 bombe nucleari presenti in tutto il territorio europeo all'interno delle varie basi militari americane.I gioiellini, o confetti che dir si voglia, sono di tre tipi: B61 -3 (potenza massima 107 kiloton), B61 -4 (45 kiloton) e B61 -10 (80 kiloton).Le bombe sganciate su Hiroshima e Nagasaki avevano potenza massima di circa 10 kiloton; una sola (1!) di queste può radere al suolo la Padania, quindi Leghisti....occhio!.............Comunque sia chiaro che è un problema che non ci riguarda perchè la legge 185 del 1990 vieta nel nostro Paese il nucleare (anche se dopo il 2001 Stati Uniti e Italia si sono accordati segretamente sull'esatto contrario)..............Ma, come spesso accade (soprattutto nelle "migliori" famiglie), c'è sempre qualcuno che cerca di rompere le uova nel paniere; infatti dopo la pubblicazione del "U.S. Nuclear Weapons in Europe" (curato dall'analista del National Resources Defense Council, Hans Kristensen) la signora Menapace, in particolare, ma anche altri rappresentanti del Prc, da buoni veterocomunistibolscevichi quali sono, si sono permessi di protestare, il senatore Martone addirittura ha minacciato di raccogliere firme per una proposta di legge popolare per il ritiro delle armi nucleari statunitensi dal suolo italiano. I soliti guastafeste!Sempre a lamentarsi, che vuoi che sia, al massimo potremmo rischiare un lievissimo rischio di scomparsa da questa faccia della Terra...'sti comunistacci!Intanto, dall'altra parte dell'oceano, qualcuno seduto in poltrona sulla veranda della sua villa in Texas con in bocca un sigaro e un bicchiere di bourbon nella mano sinistra, imitando il più popolare marchese italiano, pensa:"Ancora non avete capito che ....io so' io e voi non siete un cazzo?"

Nessun commento: