.....the ordinary life is pretty complicated stuff.....

19 luglio 2007

Doping

Questa volta voglio occuparmi di sport.
Alcuni potranno pensare che ciò che è successo sia frutto semplicemente di un campanilismo troppo esasperato,io invece penso che è il segnale dato è molto forte e se fosse applicato anche ad altri sport, forse, certi problemi si potrebbero superare con meno ipocrisia.
Il fatto in questione è l'ennesimo caso di doping nel ciclismo,questa volta l'"atleta" in questione si chiama Sinkewitz ed è di nazionalità tedesca.
La vera notizia è che i network nazionali teutonici, questa volta, hanno deciso che era ora di dire basta e, per rispetto verso i loro spettatori, hanno sospeso la trasmissione del "Tour de France".
Senza voler fare l'elogio della cultura tedesca, mi sembra che ,fortunatamente, da qualche parte esistano ancora alcune tracce di quello che andiamo cercando un po' tutti ovunque e che fatichiamo non poco a trovare: valori morali!
Pensiamo a cosa succederebbe in Italia se la Rai non trasmettesse più partite di calcio perchè, ad esempio, si scoprissero "combine" o dubbi sull'integrità di qualche giocatore o dirigente di qualche squadra (?!).
Ho voluto sottolineare questo fatto perchè in quanto ex appassionato di sport, in un mondo dove tutto è misurato con il metro del profitto e di conseguenza dell'arrivismo ad ogni costo raramente assistiamo a fatti di questa portata. Decine di ipocriti bacchettanti si ergono a paladini di qualche cosa solo perchè gli frutta l'ingrossamento del conto in banca scordando totalmente che esistono bipedi di razza umana che vivono con meno di 1 dollaro al giorno e a cui non importa molto di sapere se il campione di turno ha "subito" un ingiustizia, dato che per essi l'ingiustizia è data dall'essere costretti a esistere facendo finta di vivere.
Va bene, scusate, non volevo ma mi sono lasciato andare.....
In effetti è assurdo cercare una moralità all'interno di una società che ha fatto della stessa un manifesto per attrarre gli stolti verso l'obiettivo finale, il profitto......
O no?
Scusate ancora, ma alle volte i conati sono così violenti che non riesco a trattenerli!Gianluca.

6 commenti:

Chico ha detto...

Ciao Gianluca, senza voler nulla togliere alla decisione, che condivido in pieno, della televisione tedesca, credo che non si debba correre il rischio di idealizazrla troppo. I motivi che ci sono dietro questa scelta non sono sono di ordine morale, coem ho tentato di spiegare in un mio post, ma seguono, a mio parere, una chiara strategia.

Comuqnue sia hai ragione: mettiamo che in un paese come l'Italia dovesse succedere che si scopre che dei campionati di calcio (pura ipotesi) sono stati truccati. l'unica punizione veramente in grado di sortire effetti sarebbe un boicottaggio mediatico. Ma poi penso alla nostra TV e mi dico: ma quando mai?

Chico

Nessuno ha detto...

Sinceramente non è affatto mia intenzione idealizzare alcunchè, ma piuttosto, nel caso specifico,il mio vuole essere un attacco verso quelle persone (giornalisti,opinionisti e tifosi) che "la legge è uguale per tutti, ma non mi toccare i miti".Non voglio nemmeno fare il "moralizzatore",ti sarai accorto che non rientra tra le mie peculiarità,ma anzi cercare di capire se la strategia(a patto che di strategia si tratti) della televisione tedesca rientra ancora in un'ottica di educazione o cos'altro,dato che quest'azione costerà non poco dal punto di vista economico.In ogni caso vado a leggermi il tuo post e ti ringrazio anticipatamente se mi darai modo di capire meglio la situazione. Ciao, Nessuno.

BLOB ha detto...

Ciao Gianluca,
la tua risposta (altrove) mi ha un po' incuriosito e ho fatto qualche ricerca e ti ho trovato. Questo blog mi piace molto, però mi hai creato un problema: questo o quello? - Ti prego, non essere banale, non rispondere "per me pari sono" - Vittorio
PS-sto cercando di realizzare un blog anche qui.

Nessuno ha detto...

Effettivamente, senza nulla togliere nulla a Cecco e a quella che oramai io chiamo la "Vulcani band",il Diario di Nessuno è il mio personale spazio dove,tolta la collaborazione del mio amico Giuseppe nel post intitolato "Lavoratori",scrivo solo io.
In "Vulcani" sono approdato per caso e,dopo averne seguito l'evoluzione per qualche tempo,ho ricevuto la richiesta di collaborazione da parte di Cecco. Il blog "Vulcani" è lo spazio di Cecco e di Patrizia anche se,evidentemente, esiste all'interno di esso un'apertura democratica verso ogni tipo di opinione.
Ciao,Gianluca.
P.s.:fammi sapere l'indirizzo url.

BLOB ha detto...

Ciao Gianluca,
al blog ci sto..."lavorando" e al momento non ho dati da fornirti. Dall'altra parte ho messo in piedi un blog dal titolo pretenzioso "La Bellezza" che tratta: lettaratura, teatro, arte e dintorni, e mi impegna molto in ricerche non volendo limitarmi al copia/incolla. Qui vorrei fare qualcosa di meno pesante e impegnativo, addirittura più frivolo sempre con un certo buon gusto. Averlo saputo, avrei postato qui le mie cnsiderazioni sul doping, comunque ti seguirò con piacere e dirò la mia, sempre se gli argomenti saranno alla mia portata. Ciao - Vittorio

BLOB ha detto...

Nome blog: BLOB.....di tutto un pò
URL: http://blob-dituttounpo.blogpost.com

NB/al momento esiste una sola pagina, quasi una prova.
Vittorio