.....the ordinary life is pretty complicated stuff.....

15 maggio 2007

Un lieve fastidio....si spera passeggero!

Le donne leggono di più; gli uomini sono buzzurri e ignoranti.
Le donne sono più pulite; gli uomini sono zozzoni e puzzano.
Le donne sono più educate; gli uomini si grattano le parti intime in pubblico, bestemmiano, ruttano, sputano e scoreggiano.
Le donne lavorano di più; gli uomini sono fannulloni e rubano lo stipendio.
Le donne godono con il cuore ed il cervello; gli uomini ragionano con il pene.
Le donne amano il cucito e i giochi non violenti o che fanno sudare; gli uomini amano il calcio, il porno e tutto quello che è schifoso e lurido.
Le donne sono più belle; gli uomini sono versioni meno evolute e meno pelose dell'urang utang.
Ora una considerazione e qualche dubbio.
Tutti i bipedi di sesso femminile che rientrano in alcune categorie da "uomo" e i bipedi maschili che rientrano in alcune da "donna", non sono, rispettivamente, donne e uomini.
Le femmine che usano il loro corpo per fare carriera non sono "donne" e i maschi che alzano la tavoletta quando orinano non sono "uomini"?
Ma non è ora di finirla con i luoghi comuni ? Non è ora di pensare a uomini e donne solo come persone e non categorie?

Nessun commento: