.....the ordinary life is pretty complicated stuff.....

30 agosto 2012

Memorie




Stesi sul letto, avevano appena fatto l’amore.
Lui con lo sguardo perso nel vuoto in direzione del soffitto, lei con la testa sulla sua pancia.
Gli accarezzò una coscia:
 - A cosa pensi?  gli chiese.
 - A nulla.
Anzi no, non è vero….
Sorrise.
 - …in effetti, pensavo a quanto è strano…
 - Cosa? Disse lei, guardandolo dal basso alzando solo gli occhi.
 - Che quando stai bene non hai pensieri. Quando non hai bisogni, non hai pensieri. E in questo momento, tutto quello di cui ho bisogno è qui con me.
Lei gli baciò la pancia.
 - Allora stiamo qui per sempre.
Lui sorrise e le accarezzò i capelli.

Nessun commento: