.....the ordinary life is pretty complicated stuff.....

12 maggio 2009

ERRARE HUMANUM EST, PERSEVERARE AUTEM DIABOLICUM!

Che la perfezione non sia una peculiarità propria dell'essere umano è un dato di fatto, perciò, senza bisogno di andare a ricercare  nella filosofia o nella sociologia, si può altresì affermare che è proprio la fallibilità che rende l'Umano "umano".
Stabilito questo e stabilito anche che, se perseguita senza metodi prevaricatori quindi solo con le proprie forze, aspirare ad avvicinarsi alla perfezione non lo considero un delitto ma un pregio. Tuttavia, non concepisco l'esagerazione.
Se mi capitasse di discutere con un amico o un conoscente, parecchio dotato intellettualmente, chessò...di animali, e se, per caso, approfondendo il dialogo, notassi una imperfezione o una lieve mancanza, se, ad esempio, scoprissi cioè che conosce il significato della parola "fiera" nelle molte accezioni possibili ma non in quella contemplata ne "La divina Commedia", il rilevarlo da parte mia, non sarebbe da intendersi come accusa di ignoranza o vanto di sapienza, ma, semplicemente, come innocente e innocua segnalazione. Un po' quello che potrebbe capitare se, leggendo un nome scritto, sempre da un amico o un conoscente, in maniera errata: ad esempio se, in seguito ad un errore di battitura, si scrivesse "Churcill" invece del corretto "Churchill".
Certo è che, se la correzione viene fatta con arroganza e con l'intento di minare la credibilità di chi incorre nell'errore, come potrebbe accadere tra contendenti politici, il discorso sarebbe diverso.
Ma, nell'ambito dei succitati casi, è possibile risolvere la contesa semplicemente con delle scuse (eventualmente in ginocchio) e con la promessa di non incorrervi più.
Comunque, aldilà dello scherzo, sebbene il fatto sia di estrema gravità, non bisogna vergognarsi di non conoscere "La divina Commedia" nei dettagli o addirittura Dante Alighieri, a patto che si tenti di colmare il vuoto nel minor tempo possibile.

P.s.: il soggetto in questione non deve preoccuparsi, l'ho già perdonato.....

4 commenti:

synthesis011 ha detto...

E' grave che tu non conosca la Divina Commedia! Le fiere, non "la" fiera! Ma non ti preoccupare, alzati pure! Faccio finta di non aver sentito la tua allusione alla "Fiera" dell'est!

Maura ha detto...

Mica ho capito....perchè dovresti perdonare Synth? E' lui che deve perdona re te :D :D

Maura ha detto...

che dovrebbe...oddio

Gianluca ha detto...

Ancora non lo sapete, ma le pagherete tutte! Beati inconsapevoli..... XD