.....the ordinary life is pretty complicated stuff.....

15 marzo 2009

"CONDOR", PASA?

Quasi tutti i pomeriggi, mentre lavoro, ascolto "Condor" su RadioDue, gli intrattenitori sono Luca Sofri e Matteo Bordone.
Tutto sommato mi piace: la musica è abbastanza buona e i due sono abbastanza simpatici, è un programma di intrattenimento e (ovviamente) non ci si deve aspettare niente di più. Ma c'è un però.
Spesso di occupano di aria fritta da passeggio ed il fatto che siano affiatati rende la cosa ascoltabile, ma quando parlano di cose un po' più serie si lasciano andare a commenti a dir poco irritanti.
Probabilmente sono convinti che il mondo dipenda dai peti orali del padrone americano e, molto probabilmente, non hanno torto, tuttavia credo che alle volte bisogna provare a guardare aldilà del muro e scoprire, magari, che esiste una realtà diversa. 
Ecco perchè mi provoca un lieve fastidio sentir parlare della Cina come di un paese praticamente popolato da semi-barbari assetati di sangue (soprattutto tibetano) o dell'India come la più grande democrazia del globo o della Russia come di uno Stato governato da individui faticosamente  "guariti" dal virus socialista.
Continuerò ad ascoltare il programma radiofonico che, come dicevo, tutto sommato mi piace, ma che squallore.....

In perfetto stile "Condorblog", ecco la playlist di oggi.
Buon ascolto:


Nessun commento: