.....the ordinary life is pretty complicated stuff.....

16 gennaio 2009

SOLIDARIETA' A VITTORIO ARRIGONI

Il politicamente corretto mi ha sempre disgustato ed è anche per questo che chi ha il coraggio di pubblicare foto del genere nel suo blog e di raccontare senza finti moralismi le porcate quotidiane (e l'olocausto del popolo palestinese,  in generale, nonostante qualcuno si indigni per l'uso di questo termine riferibile, secondo lui, solo al "popolo eletto", e facendo la solita e fastidiosa confusione inaccettabile tra ebraismo e sionismo!) che l'esercito di Israele compie ai danni della popolazione civile di Gaza, è da me considerato un individuo meritorio di particolare rispetto.
Perciò, nel mio piccolo, anch'io voglio manifestare solidarietà a Vittorio Arrigoni.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Solo le porcate di Israele, gli sgozzamenti dei 200.000 algerini perpetrati dagli islamisti no ? Non ti fanno indignare ? In questo spaventoso numero ci sono anche 40.000 bambini. Ma chi se ne frega, non hanno incontrato pallottole israeliane, per cui non valgono per la propaganda.

Maura ha detto...

Vedi anonimo, per quanto mi riguarda, dato che sono d'sccordo con questo post, non ritengo un morto palestinese diverso da uno ebreo, africano, italiano, sempre di morti si parla. Certo ci sono stati molto più di 200.000 morti, ma per questo bisogna dimenticare i Palestinesi? A me sembra, e perdonami se sbaglio, ce chi suddivida in categorie di seri a e di serie b i morti, sia proprio tu, con questo commento, carico di superficialità e assenza di giudizio.

break the cycle ha detto...

ciao.Ho appena aperto un blog a scopo benefico a seguito di alcune situazioni rabbrividevoli che ho visto in alcuni canili.
volevo chiederti se potresti fare un post circa il mio sito oppure inserire il mio link.io farò lo stesso con il tuo.grazie ciao!
il sito è: http://soscane.blogspot.com/