.....the ordinary life is pretty complicated stuff.....

23 maggio 2007

Ci risiamo!

Continua la campagna "Riportiamo il mondo indietro di 400 anni" organizzata negli ultimissimi tempi dal Vaticano.
Dopo il "no", con minaccia di scomunica, all'aborto perchè è meglio combattere che prevenire e il "no" ai "Di.co." perchè minacciano il concetto classico di famiglia (?), ecco il "no" al testamento biologico perchè è un chiaro invito (?) all'eutanasia!
Bravi, complimenti!
E' meglio tenere, forzatamente, in vita un essere umano malato al punto da non poter più nemmeno assomigliare ad un essere umano se non nel soffrire tremendamente, piuttosto che alleviargli appunto le sofferenze.
Intanto, giusto per sottolineare il fatto che la Chiesa è favorevole alla vita, si stanno organizzando le agende del Papa e dei Vescovi per la prossima visita del "Premio Nobel per la Pace", George W. Bush.

Nessun commento: